28
Nov

Influenza. Ecco dove e come vaccinarsi in Liguria

In Liguria sono già stati somministrati 188.210 vaccini antinfluenzali (20.139 in Asl1; 25.917 in Asl2; 107.258 in Asl3; 18.013 in Asl4 e 37.022 in Asl5).

L’anno scorso è aumentato sensibilmente rispetto al passato il numero di cittadini vaccinati contro l’influenza, arrivando al 68,4% (era il 51,7% al termine della campagna 2019-2020). Quest’anno Regione Liguria ha stanziato 1,5 milioni di euro per l'acquisto di 100mila dosi in più rispetto all'anno scorso, per un totale di circa 600mila dosi di vaccino antinfluenzale.  Dove ti puoi vaccinare contro l’influenza?                  In Liguria è possibile vaccinarsi contro l’influenza dal proprio medico di medicina generale (o pediatra di libera scelta), presso gli ambulatori dedicati delle Asl e nelle farmacie, oltre che nei centri trasfusionali (solo per i donatori di sangue).

28
Nov

Da lunedì 29 novembre il Centro Tamponi Sala Chiamata del Porto si trasferisce a Villa Bombrini

ASL 3 comunica che, al fine di incrementare le sedute vaccinali presso l’HUB Sala Chiamata del Porto, da lunedì 29 novembre il Centro tamponi per l’esecuzione dei tamponi antigenici rapidi in accesso diretto- sia gratuiti eseguiti in favore dell'utenza inviata dai servizi di Medicina Scolastica e di coloro con ciclo di vaccinazione Covid in corso (dal 1° al 15° giorno dalla 1a dose già somministrata), sia a pagamento per la restante popolazione – viene trasferito nella sede Asl3 di Villa Bombrini in Via L.A. Muratori 11R (cancello). Il Centro osserverà il seguente orario: dal lunedì alla domenica dalle ore 08.15 alle ore 17.30.

24
Nov

Terza dose vaccino anti-Covid: le risposte a tutte le domande più frequenti

Sulla terza dose del vaccino anti-Covid19 si parla ampiamente in un articolo pubblicato da corriere.it e firmato da Margherita De Bac. 

Qui sotto riprendiamo solo alcune domande. Per l'articolo integrale consigliamo di cliccare QUI 

La terza dose a chi è destinata?

4
Ott

Allerta meteo rossa: gli orari di apertura e chiusura dei vari Distretti Asl 3, dei consultori e dei Dipartimenti di Salute Mentale

In relazione al bollettino emesso dalla Protezione Civile che prevede nel territorio di ASL3 (zona B e zona D) l’allerta rossa (massimo rischio meteorologico) dalle ore 14.00 alle ore 23.59 di lunedì 4 ottobre 2021, si comunicano le seguenti disposizioni:

DISTRETTO 8

STRUTTURE APERTE AL MATTINO E CHIUSE AL PUBBLICO A PARTIRE DALLE ORE 12 nella giornata di lunedì 4 ottobre:

27
Set

Case di Comunità. Medici di Famiglia pronti. Ma ad alcune condizioni

Case di Comunità. In Liguria ne sono previste 33.
Brasesco: pronti a partecipare alla gestione, ma senza rinunciare al rapporto di fiducia con i nostri pazienti.
 
Avanza il progetto delle Case di Comunità favorite dagli investimenti previsti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).
In queste strutture, al fine di poter fornire tutti i servizi sanitari di base, il Medico di Medicina Generale e i Pediatri lavorano in équipe, in collaborazione con gli infermieri di famiglia, gli specialisti ambulatoriali e gli altri professionisti sanitari quali logopedisti, fisioterapisti, dietologi, tecnici della riabilitazione e altri.
 
17
Set

Vaccino Covid: definito il piano per la terza dose, in Liguria la platea è di 35 mila persone

Regione Liguria, in collaborazione con Alisa e le Asl, ha definito il piano per la somministrazione della terza dose di vaccino ai soggetti per cui è considerata prioritaria, in base alle indicazioni del Governo e del Comitato tecnico scientifico. Si tratta di soggetti per i quali la somministrazione della terza dose è necessaria per raggiungere un adeguato livello di risposta immunitaria.

In Liguria sono circa 35mila i soggetti interessati, di cui: oltre 27mila hanno già completato il ciclo vaccinale, oltre 28 mila hanno ricevuto almeno la prima dose (circa l’82%).

13
Set

Vaccino Covid: pronta la somministrazione della terza dose anche in Liguria

A partire da lunedì 20 settembre 2021 sarà possibile in Italia somministrare la terza dose di vaccino anticovid ai soggetti immunocompromessi. Lo ha stabilito oggi, 13 settembre, il Ministero della Salute di concerto con il Commissario Figliuolo, dopo aver sentito il parere del Comitato Tecnico Scientifico (CTS).

Per quanto riguarda la Liguria Alisa ha già allertato le ASL e gli ospedali liguri affinché si preparino ad organizzare la somministrazione.

10
Set

Vaccino Covid: anche in Italia si farà la terza dose, al via da fine settembre

La terza dose si farà anche in Italia, e si inizierà già a fine settembre partendo dai soggetti immunodepressi. Lo scrive Quotidiano Sanità in un articolo firmato da Giovanni Rodriquez.

La notizia era stata preannunciata nei giorni scorsi dal ministro della Salute, Roberto Speranza. Nelle prossime settimane è invece atteso il via libera da parte di Ema per la somministrazione di una terza dose di Pfizer a sei mesi di distanza dalla seconda somministrazione. Mentre già oggi dovrebbe esprimersi la Cts di Aifa.

9
Set

Medici di base, allarme carenza: 1,5 milioni di italiani sono senza

Almeno 1,5 milioni di italiani sono senza il proprio medico di fiducia. Alcuni sono costretti ad appoggiarsi a studi che hanno già il pieno di assistiti (il massimo è 1500). Altri si affidano a sostituti, altri ancora sono alla ricerca del dottore a cui affidarsi.

Ma i numeri reali degli italiani sprovvisti del medico di famiglia potrebbero essere molto più grandi perché i dati ufficiali sulle carenze sono stati ufficializzati al momento solo da 8 Regioni.

Lo racconta il Sole 24 Ore in un articolo di Marzio Bartoloni.