19
Gen

Vaccini, accesso senza prenotazione solo per chi ha il GreenPass in scadenza entro 7 giorni

Regione Liguria ricorda che le linee dedicate alla vaccinazione ad accesso diretto sono aperte soltanto a chi ha il green pass in scadenza nei 7 giorni successivi e che questo è il requisito indispensabile per poter accedere alla vaccinazione senza prenotazione negli Hub della Liguria.

Un servizio offerto dal 19 gennaio 2022 su tutto il territorio alla popolazione over 12, compresa la fascia 12-15 anni, per la somministrazione delle dosi booster ai cittadini che non avessero trovato posto usufruendo dei canali dedicati.

Chi, quindi, intende anticipare la terza dose senza avere il green pass in scadenza nei successivi 7 giorni non può accedere al servizio senza prenotazione e sarà quindi invitato a tornare a casa.

Qui di seguito il dettaglio delle linee ad accesso diretto che da oggi sono attive in tutte le Asl per agevolare la vaccinazione ai liguri over 12 con il green pass in scadenza nei 7 giorni successivi:

11
Gen

Apre Centro Tamponi in drive through al Palazzo della Salute Doria di Struppa

Medicoopliguria in collaborazione con Asl 3 e distretto 12 e con il patrocinio del Municipio IV  Valbisagno apre da mercoledì 12 gennaio un centro tamponi in drive through presso il Palazzo della Salute Doria di Struppa.

 Il centro è gestito dai Medici di Medicina Generale  e dai Pediatri di Libera Scelta del distretto 12.

Le prenotazioni dei tamponi sono prioritariamente destinate ai pazienti dei medici operanti nel distretto 12.
   
Il centro è costituito da una tenda della protezione civile situata nel retro dell'edificio Palazzo della Salute Doria di Struppa in via Struppa 150. Saranno eseguiti essenzialmente tamponi antigenici rapidi (TAR) a pazienti inviati Medici di Medicina Generale previo appuntamento fissato dal medico su agenda online.

Il Centro è stato realizzato grazie alla collaborazione della Aggregazione Funzionale Territoriale del distretto 12 e dell'associazione Amevabi.

8
Gen

Da lunedì GRATUITA' TAMPONI antigenici per chi dopo il covid deve uscire da isolamento: si potranno fare anche in FARMACIA

“In Liguria i tamponi antigenici per chi ha avuto il Covid e deve certificare la guarigione per uscire dall’isolamento saranno gratuiti e si potranno fare anche in farmacia".
 
Così il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti, ad integrazione della delibera firmata ieri e in vigore da lunedì 10 gennaio.
 
Sia la gratuità dei test antigenici rapidi per consentire alle persone che hanno avuto il Covid di uscire dall’isolamento (dopo tre giorni senza sintomi) sia la possibilità di effettuarli anche in farmacia scatteranno già a partire da lunedì 10 gennaio, in virtù dell’accordo raggiunto in queste ore con le farmacie territoriali.
 
7
Gen

Dal 10 gennaio in Liguria solo tamponi antigenici per i positivi e per chi esce dall'isolamento

Dal 10 gennaio in Liguria basterà solo un test antigenico per accertare la positività al Covid, senza la conferma di un molecolare. Stesso test antigenico, senza un molecolare, anche per porre fine all'isolamento di un soggetto positivo.

Saranno autorizzati all’esecuzione del test antigenico per la diagnosi di infezione oltre alle Asl nelle loro diverse articolazioni organizzative (dipartimenti di prevenzione, Gsat, drive e poli ambulatoriali) anche i medici di medicina generale, i pediatri di libera scelta, le farmacie che effettuano i tamponi e i laboratori privati.

"Questa misura consente di semplificare il lavoro dei nostri operatori e di recuperare i ritardi che, visto il quadro epidemiologico caratterizzato da un rilevante incremento dell’incidenza, possono essersi verificati sul nostro territorio come in tutto il resto d’Italia” ha dichiarato il presidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Giovanni Toti.

30
Dic

Medici di Famiglia. Il 31 dicembre parte il Centro Tamponi in Valpolcevera

Per far fronte all’emergenza tamponi scendono in campo i Medici di Famiglia della Cooperativa Medicoop Liguria insieme ad altri loro colleghi . Proprio l’ultimo giorno dell’anno – e a seguire ogni lunedì, mercoledì e venerdì delle prossime settimane – a Serra Riccò riapre il Centro Tamponi coordinato dai Medici dell’area che coinvolge i Comuni di Serra Riccò, Sant’Olcese, Mignanego, Campomorone e Ceranesi.
30
Dic

Impatto del Covid 19 su Genova: avviata un'indagine congiunta tra Comune e Università

Un’indagine sui dati Covid-19 a Genova per capire l’impatto del virus sulla Città e fornire ai cittadini gli strumenti per comprendere e interpretare in modo oggettivo i dati e le analisi proposte ogni giorno dai mezzi di comunicazione di massa. 

È l’indagine condotta dal vicesindaco e assessore alla salute, professore Massimo Nicolò e dal professore Massimo Maresca, ordinario di Sistemi di elaborazione delle informazioni presso il Dipartimento di Informatica, Bioingegneria, Robotica e Ingegneria dei Sistemi dell’Università di Genova, che sottolinea l’importanza della comprensione dei fenomeni da parte della popolazione attraverso l’analisi dei numeri, minimizzando le intermediazioni. 

28
Dic

Quando la cura non è seguita, aumentano i danni delle malattie “silenziose”

Sul Corriere Salute un Dossier che mette in primo piano il problema di quanto non assumere i farmaci sia un “evento avverso” diffusissimo nelle terapie.
 
Stando ai dati raccolti dall’Università di Singapore, che rianalizza un centinaio di studi realizzati dagli anni ’70 ad oggi, chi vive in coppia tende a curarsi meglio e spesso è merito delle donne che sono più ligie e tendono ad occuparsi anche di chi hanno a fianco; l’età e il livello socioculturale sono fattori dirimenti così come lo sono il fumo o il consumo di alcool che sembrano essere associati ad una minore tendenza a prendere i farmaci come prescritto.
18
Dic

Regione Liguria. Accordo con i Pediatri di Libera Scelta per la vaccinazione anti Coronavirus dei bambini nella fascia 5-11 anni

Un aiuto indispensabile in questa fase della campagna vaccinale visto che i pediatri di famiglia hanno un rapporto di fiducia con i genitori e sapranno guidarli, tra dubbi e interrogativi, durante la vaccinazione agli hub" sottolinea il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti.
 
Le Asl avranno il compito di organizzare le sedi vaccinali, inserite nel contesto di hub già operativi, o in strutture appositamente individuate (dotate di accesso riservato, dedicate esclusivamente alla vaccinazione anti-Covid-19 dei bambini in tale fascia di età),
17
Dic

Covid: l'EMA spiega utilizzo del Paxlovid, il nuovo farmaco antivirale di Pfitzer

In attesa di ulteriori dati per l'autorizzazione l'EMA fornisce alcune indicazioni d'uso agli Stati (anche l'Italia) che hanno deciso di utilizzare il nuovo farmaco antivirale di Pfizer, il Paxlovid.

Ne parla il sito quotidianosanita.it in un articolo (che puoi leggere integralmente QUI).

Il Paxlovid deve essere somministrato il prima possibile dopo la diagnosi di COVID-19 ed entro 5 giorni dall'inizio dei sintomi. I due principi attivi del medicinale, PF-07321332 e ritonavir, disponibili in compresse separate, devono essere assunti insieme due volte al giorno per 5 giorni.