13
Lug

Come migliorare il microclima delle abitazioni durante l’estate: i consigli del Ministero della Salute

Il Ministero della Salute ha divulgato le regole per migliore il clima in casa durante le giornate estive più calde. 

Durante la stagione estiva, soprattutto nelle grandi città, i principali parametri del microclima (temperatura, umidità, ventilazione) delle abitazioni sono spesso alterati per periodi di tempo anche prolungati, causando sensazione di malessere o effetti dannosi sulla salute delle persone più suscettibili (anziani, malati cronici, bambini molto piccoli, donne in gravidanza). 

9
Lug

Caldo: come combattere la disidratazione, tutte le regole da seguire

La disidratazione è un problema da non sottovalutare, soprattutto d’estate. Ma come fare a combatterla? Bere più acqua quando fa caldo può sembrare normale perché, in genere, la sensazione di sete aumenta. Ma non è così per tutti, ad esempio anziani e bambini sentono meno la sete.

Durante l’anno non bevono a sufficienza, quindi, anche in estate, non si preoccupano di bere acqua per idratarsi.

Invece, appena le temperature aumentano di pochi gradi (da 24 a 31°C), bisogna ricordarsi di raddoppiare la quantità d’acqua, per reintegrare quella che si perde con il sudore.

2
Lug

Estate 2020, prima ondata di caldo: i consigli del Ministero della Salute

Con l'arrivo del mese di luglio l'Italia si trova a dover affrontare il primo vero caldo dell'estate 2020. Nei prossimi giorni le temperature arriveranno a sfiorare i 40 gradi in molte zone della penisola.

E il Ministero della Salute ha messo in campo un decalogo pensato per affrontare meglio l'afa, con un occhio soprattutto ai più deboli.

Ecco le dieci regole:

1
Lug

Esenzione ticket: prorogata al 2021 la scadenza per il rinnovo annuale

La Regione Liguria ha comunicato che è stata prorogata al 31 marzo del 2021 la scadenza per il rinnovo annuale dei certificati di esenzione ticket.

La scadenza non vale per gli ultra 65enni e per i bambini sotto i sei anni, per i quali Regione ha prorogato automaticamente la validità dei certificati a condizioni di reddito invariate: il loro certificato di esenzione (identificabile con il Codice E01) ha validità illimitata e quindi possono continuare ad utilizzarlo.

Sarà comunque possibile rinnovare l'esenzione anche dopo il 31 marzo 2021.

29
Giu

Fine Piani Terapeutici per farmaci anticoagulanti, SIMG: "Vantaggi per pazienti, specialisti e Medici di Famiglia"

L'Agenzia Italiana del Farmaco ha deciso, con la nota 97, la rimborsabilità dei farmaci anticoagulanti ad azione diretta.

La Società dei Medici di Medicina Generale sottolinea i vantaggi per i pazienti, per gli specialisti e per gli stessi Medici di Famiglia con questa decisione.

23
Giu

Ospedale Policlinico San Martino: riapertura CUP e modalità di prenotazione

Da lunedì 22 giugno riprendono progressivamente le prenotazioni delle prestazioni ambulatoriali (visite e diagnostica strumentale) di classe D e P.

Anche per il Policlinico San Martino sarà possibile prenotare per quasi tutte le specialità attraverso il numero verde regionale 800098543, le farmacie e i Medici di Medicina Generale

 

Le prenotazioni presso gli sportelli dell’Ufficio CUP del Policlinico restano ancora temporaneamente sospese.

18
Giu

Riapertura CUP: accessi ai punti prelievo, all'anagrafe sanitaria e alle strutture sanitarie territoriali

Dal 22 giugno riapriranno le attività di specialistica ambulatoriale e i centri prelievo e della relativa prenotazione a mezzo CUP per tutte le classi di priorità tranne che per alcune branche specialistiche che verranno specificate a breve.

Di seguito alcune informazioni sull'accesso ai punti prelievo, all'anagrafe sanitaria e ad altri servizi per il pubblico.

15
Giu

Nuovo DPCM: ecco le regole di maggior interesse per la Medicina Generale

La Federazione Italiana Medici di Famiglia comunica che dal 15 giugno sarà in vigore il DPCM dell'11 giugno che aggiorna le misure di contenimento del contagio da Coronavirus.

Di seguito le regole di maggior interesse per la Medicina Generale

• I soggetti con infezione respiratoria caratterizzata da febbre (maggiore di 37,5°C) devono rimanere presso il proprio domicilio, contattando il proprio medico curante.

 

10
Giu

Idrossoclorochina: il Coordinatore della Commissione Salute Icardi chiede chiarezza sul suo uso

Il coordinatore della Commissione Salute Luigi Icardi chiede un confronto con l’Agenzia del farmaco dopo che l’Oms ha riattivato gli studi sul farmaco Idrossoclorochina, su cui Aifa aveva sospeso la somministrazione al di fuori delle sperimentazioni. 

“Se non va bene l’idrossiclorochina – precisa Icardi all'interno di un articolo uscito su quotidianosanità.it -, ci dicano cosa si può utilizzare in alternativa, altrimenti viene meno il perno su cui ruota gran parte della strategia di cura domiciliare dei pazienti Covid e si rischia di tornare ad affollare gli ospedali mettendone in crisi l’operatività.

9
Giu

Coronavirus, bene mascherine, lavare le mani e la distanza. Ma è giusto sanificare tutto?

Vanno bene le mascherine, la distanza e il lavaggio delle mani. Ma siamo sicuri che sanificare tutto sia giusto? Ne parla un articolo uscito su quotidianosanità.it a firma di Donato Greco.

In condizioni sperimentali il Covid 19 riesce a sopravvivere per un certo tempo sugli oggetti. Però la probabilità di infettarsi toccando superfici, tastiere, maniglie, sedili è infinitamente piccola, risibile nella vita reale.