Vaccinazioni. Legacoop firma il protocollo con la Regione. Lunedì il nuovo hub alla Fiera

Firmato l’accordo tra Legacoop Liguria, Confindustria Genova, Confcommercio salute con la Regione: la Liguria è la prima regione ad aprire le vaccinazioni ai privati. Grazie a questo aiuto e all’apertura, lunedì prossimo, del primo grande hub alla Fiera di Genova, ci sarà un aumento significativo della capacità vaccinale già dalla prossima settimana”.

“Già nel corso della settimana prossima – ha spiegato il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti – aumenteremo di qualche migliaio ii vaccini, avvicinandoci all’obiettivo di 13mila vaccini al giorno dato dalla struttura commissariale una volta che saremo a pieno ritmo. Sono particolarmente orgoglioso di questo accordo perché è il primo firmato a livello nazionale”.

“ Con questo accordo teniamo fede all’impegno già annunciato nei giorni scorsi di sostenere la campagna di vaccinazione. Legacoop è a favore della campagna vaccinale come strumento fondamentale per superare la pandemia – sottolinea Mattia Rossi, presidente di Legacoop Liguria -. Rappresentiamo un mondo della sanità che dialoga con la sanità pubblica sullo stesso piano con l’obiettivo di salvaguardare la salute dei cittadini”.

“Il protocollo di accordo firmato oggi – ha detto Francesco Quaglia, commissario straordinario di Alisa – consente agli iscritti a queste categorie di poter contribuire all’attività vaccinale negli hub o in strutture accreditate dove è ritenuto possibile. Regione Liguria fornisce i vaccini e le categorie si occupano del reperimento del personale medico, del personale di supporto e dell’organizzazione. Trattandosi di un’attività prevista dal sistema sanitario nazionale, diamo copertura assicurativa a chi partecipa”.