Guida alla Sanità Integrativa: le assicurazioni sanitarie

Medicoop Genova e CO.S., Consorzio Sanità, vi spiegano la Sanità Integrativa. Dopo aver parlato dei Fondi Sanitari Integrativi, oggi poniamo l'attenzione sulle assicurazioni sanitarie.

Le polizze assicurative sanitarie si differenziano per:

- il premio: la tariffa che l'assicurato paga ogni anno per la polizza, e che varia in funzione dell'età, dello stato di salute, della numerosità del nucleo famigliare;

- la franchigia: la quota di pagamento che deve coprire l'assicurato;

- il massimale, all'aumentare della quale aumenta il costo del premio annuale;

- le prestazioni sanitarie garantite, che variano in base alle clausole scelte e al premio pagato.

 

La polizza assicurativa è volontaria, e l'assicurazione:

- può rifiutare la copertura ad una persona o ad un nucleo famigliare (per età, salute, ecc.);

- può recedere dal contratto stipulato (interrompere le garanzie, per età o per malattie).

 

Con l'assistenza sanitaria integrativa è possibile:

- non anticipare nessun tipo di spesa per la prevenzione,

- ottenere un rimborso totale o parziale delle prestazioni sanitarie,

- tutelarsi per eventuali bisogni sanitari anche importanti (e costosi).

 

Questo permette di evitare:

- le liste d'attesa;

- il pagamento di ticket, terapie, interventi chirurgici,

- la complessità delle procedure di accettazione e prenotazione.

 

Per maggiori informazioni scrivi a:  progettimedicoop@gmail.com