Dipartimento misto Università e Medici di Medicina Generale: Stimamiglio nominato coordinatore

Mercoledì 18 settembre 2019, si è riunito per la prima volta in Alisa il Dipartimento misto che, nel corso della prima riunione operativa, ha nominato il dottor Andrea Stimamiglio (MMG, segretario Regionale FIMMG) coordinatore per il primo mandato, della durata di tre anni e il professor Giancarlo Icardi (professore ordinario di Igiene Università degli Studi di Genova), vice coordinatore.

Il 2 maggio 2019, è stata siglata un’intesa fra Regione Liguria, Università degli Studi di Genova, FROMCeO Liguria e organizzazioni dei medici di Famiglia (FIMMG, SIMG, SMI, SNAMI) per la creazione di un Dipartimento Misto Università – Medici di Medicina Generale, con l’obiettivo di coordinare la realtà universitaria con quella territoriale e favorire la qualità formativa del Corso di Formazione specifica in Medicina Generale.

Il Dipartimento misto, unico nel suo genere in Italia, ha lo scopo di organizzare la frequenza degli studenti in Medicina e Chirurgia presso i Medici di famiglia, ai fini della preparazione per l’esame di stato, promuovere collaborazioni a fini scientifici e di ricerca, permettere agli studenti di avere MMG come relatori/correlatori per le tesi di laurea in Medicina Generale.

 

Nella foto, da sinistra: Andrea Stimamiglio (MMG, segretario Regionale FIMMG), Walter Locatelli (Commisario Alisa), Giancarlo Icardi (professore ordinario di Igiene Università degli Studi di Genova).