26
Giu

Servizio di continuità assistenziale: cos'è, come funziona e quando deve essere utilizzato

 

Cos'è il servizio di continuità assistenziale, quando e come si può contattare. Di questo abbiamo parlato con la dottoressa Alessandra Martino, medico della centrale operativa.

Che cos'è il servizio di continuità assistenziale?

E' un servizio attivo per i residenti nei giorni in cui il medico di medicina generale non è presente. Noi siamo dei medici di famiglia in servizio quando non c'è il punto di riferimento del paziente, quindi nelle fasce notturne, nei festivi e prefestivi. 

21
Giu

Nuovo piano liste d'attesa, Stimamiglio: "Giusto sanzionare i pazienti che non disdicono le visite prenotate"

"Come medici di famiglia facciamo il possibile per la gestione delle prenotazioni, ma se ci sono persone che non disdicono è giusto responsabilizzarli anche con un contributo in denaro". Lo ha detto il segretario della Fimmg Liguria Andrea Stimamiglio commentando le novità portate avanti da Alisa e Regione Liguria per quanto riguarda il Nuovo Piano regionale sulle liste d'attesa per il triennio 2019-2021.

Entro il 2021,infatti, si vorrebbe garantire il rispetto dei tempi nel 90% delle richieste. Passi avanti ne sono già stati fatti con il Cup unico regionale, il numero verde e la messa in rete delle agende. 

19
Giu

Master Universitario per infermiere di famiglia, Brasesco: "Ricordiamo anche il ruolo dell'infermiere negli studi medici"

È stato istituito, nell’ambito di un progetto europeo di cui Alisa e l’Università di Genova sono partners e in linea con le indicazioni dell’Oms, delle associazioni professionali e degli Ordini infermieristici, un master dedicato specificamente al profilo dell’Infermiere di famiglia e di comunità (IFeC). 

L’obiettivo  è favorire lo sviluppo dell’assistenza domiciliare e dei servizi territoriali, nella logica di una sanità a chilometro zero per una presa in carico precoce che coinvolga i pazienti e le loro famiglie.

14
Giu

Piano Caldo 2019: tutti i consigli per un'estate sicura

L’età (essere ultra-settantacinquenni), l’assunzione di particolari tipologie di farmaci, l’esenzione per patologie croniche, gli accessi al Pronto Soccorso, i ricoveri ospedalieri relativi a una classe di patologie che segnalano particolare sensibilità ai periodi di caldo estivo: questi i criteri alla base dell’algoritmo che ha prodotto, anche per quest’anno, un elenco di cittadini suscettibili agli effetti sulla salute delle ondate di calore.

6
Giu

Gli antipertensivi prevengono il declino cognitivo legato all'ipertensione. Il rischio di demenza senile può essere ridotto

Uno studio tedesco ha rilevato che l'uso di antipertensivi riduce il rischio di demenza senile. Lo studio si è svolto all'Università di Lipsia ed è stato pubblicato sul Journal of Alzheimer's Disease. 

E' emerso come l'uso di bloccanti del recettore dell'angiotensina II, degli Ace-inibitori, dei calcio-antagonisti e dei beta-bloccanti sono associati a una diminuzione dell'incidenza della demenza. Inoltre, nei pazienti trattati con calcio-antagonisti, l'aumento della durata del trattamento ha ridotto l'incidenza della stessa malattia.

1
Giu

Distribuzione farmaci salvavita per diabete e scompenso cardiaco nelle farmacie territoriali

Va a regime in Liguria il progetto di distribuzione per conto dei farmaci salvavita, ad esempio per il trattamento del diabete o dello scompenso cardiaco, nelle farmacie territoriali. La Giunta regionale, su proposta della vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale, ha dato il via libera all’accordo tra Alisa e le Associazioni delle Farmacie per la distribuzione dei farmaci ‘salvavita’ da parte delle farmacie pubbliche e private convenzionate in nome e per conto del servizio sanitario regionale per i prossimi tre anni a partire da oggi, sabato 1° giugno.

1
Giu

Pronto soccorso: forte aumento di accessi. Medicoop " Da potenziare le strutture dei medici di famiglia "

In questi giorni i Pronto soccorso dell’area metropolitana genovese hanno registrato un numero elevato di accessi.

“L’elevato numero di accessi ai Pronto soccorso metropolitani è principalmente correlato alla autopresentazione da parte dei cittadini e non all’accesso di casi gravi gestiti dal sistema 112 e 118 che, negli ultimi giorni, ha registrato solamente un lieve aumento rispetto allo storico del periodo – spiega in una nota  A.Li.Sa - Prendendo ad esempio l’Ospedale Policlinico San Martino, si nota come, nel periodo dal 26 al 30 Maggio dell’anno corrente, il numero di pazienti gestiti dal 118 è stato di circa 80 al giorno, su un totale di accessi pari a circa 250 giornalieri”.

31
Mag

Giornata mondiale senza tabacco: fuma ancora il 20% degli italiani, in crescita il fumo tra i giovani

Sono 11,6 milioni gli amanti delle bionde, più di un italiano su cinque. E non parliamo di donne, ma di sigarette: 7,1 milioni di uomini e 4,5 milioni di donne in Italia fumano. È quanto emerge dal report presentato dall'Istituto Superiore di Sanità in occasione del World No Tobacco Day (WNTD) organizzato ogni anno il 31 maggio dall’OMS. L’edizione 2019 è dedicata al tema “Tabacco e salute dei polmoni”, una giornata di riflessione globale sui rischi associati al fumo.Il cancro al polmone è infatti il quarto tumore in termini di incidenza ma la prima causa di morte per neoplasia.

30
Mag

Giornata mondiale senza tabacco: i medici di famiglia impegnati nella prevenzione

Fumo e bronchite cronica, fumo e infarto miocardico, fumo e ictus: i medici di famiglia liguri sono impegnati nella prevenzione, ma anche nella gestione di queste patologie croniche con il supporto organizzativo della loro cooperativa Medicoop Genova che predispone servizi ad hoc per potenziare le attività cliniche dei medici di famiglia in favore dei cittadini pazienti.

Ogni anno, il 31 maggio, l’Organizzazione Mondiale della Salute celebra il World No Tobacco Day (WNTD), una giornata di riflessione globale sui rischi associati al fumo. La dott.ssa Cristina Barbara, Cardiologa presso la S.S.D. Cardiologia Rabilitativa di Asl3 e Referente dei Centri Antitabacco, risponde alle domande più frequenti sul tema.