30
Lug

Infermiere di famiglia e di comunità: di che cosa parliamo?

Il disegno di legge che vede come primo firmatario il senatore Gaspare Antonio Marinello introduce ufficialmente la figura dell’infermiere di famiglia, attraverso la modifica della legge 502/92, una delle leggi fondamentali del Servizio Sanitario Nazionale. Questo disegno di legge offre uno spunto per cercare di chiarire cosa si intende per infermiere di famiglia. 

Ne abbiamo parlato con la dottoressa Arta Calcagno Cakoni, referente infermieristico Medicoop Genova.

"Questa figura professionale dovrebbe affiancarsi al MMG  (Medico di Medicina Generale), al pediatra di libera scelta e agli specialisti che si possono incontrare nell’ambito dell’assistenza distrettuale.

26
Lug

La presa in carico del paziente cronico è affare del solo Medico di Medicina Generale?

La presa in carico del paziente cronico è affare del Medico di Medicina Generale. Verrebbe da dire "non solo", ma nella maggior parte delle situazioni è proprio così.

A spiegare meglio la situazione è PierClaudio Brasesco, presidente MediCoop Genova: "Se un mio paziente ha bisogno di una visita specialistica con il nostro Sistema Sanitario nazionale può rivolgersi ad una molteplicità di ambulatori sia ospedalieri che extra ospedalieri".

"Però non c'è la possibilità che si venga presi in carico da uno specialista.

24
Lug

Parte ad ottobre in Liguria il Master in infermieristica di famiglia e comunità

 

Partirà in Liguria, il prossimo ottobre 2019, il primo master europeo di 1° livello in Infermieristica di famiglia e di comunità, sviluppato sulla base di un curriculum formativo europeo, con lo scopo di sviluppare il profilo professionale dell’Infermiere di famiglia e di comunità (IFeC).

Il master rappresenta il pilota italiano del progetto europeo denominato Enhance (EuropeaN curriculum for fAmily aNdCommunity nursE) i cui contenuti sono stati sviluppati, partendo da uno studio Delphi nazionale e internazionale condotto dal team infermieristico

23
Lug

Torna il caldo a Genova: tutte le misure per le strutture sanitarie e socio sanitarie

Le previsioni per oggi 23 luglio e domani 24 luglio 2019, segnalano un peggioramento delle condizioni bioclimatiche (Livello 2 – codice arancione) con stato di allerta per potenziali danni da ondate di calore; per questo motivo la task force creata da Alisa, con tutti i soggetti interessati alla tutela socio sanitaria e guidata da Ernesto Palummeri, coordinatore del Centro di riferimento ligure per le ondate di calore, ha invitato tutte le strutture sanitarie e socio-sanitarie a predisporre le prescrizioni necessarie, atte a prevenire danni da calore eccessivo.

17
Lug

Ritirato farmaco per il colesterolo: la Simvastatina

L'Agenzia Italiana del Farmaco ha disposto il ritiro dalle farmacie di due lotti del farmaco denominato SIMVASTATINA commercializzata dalla ditta Mylan Italia Spa.

Si tratta di un medicinale indicato per il trattamento della ipercolesterolemia e nella prevenzione cardiovascolare. 

Nello specifico i lotti ritirati sono i seguenti:

15
Lug

Fascicolo Sanitario Elettronico: la salute dei cittadini è online

Nato nel 2017 il Fascicolo Sanitario Elettronico Liguria è un servizio online ricco di informazioni sanitarie. Cerchiamo di capire meglio di che cosa si tratta.

Che cos'è

E' l'insieme dei dati e delle informazioni cliniche che costituiscono la tua storia sanitaria. Quindi contiene documenti di tipo sanitario, amministrativo, prescrizioni mediche e farmaceutiche. E' facile da consultare e i documenti caricati sono divisi per tipologia e per data.

9
Lug

L'acqua è vita. Lo studio De Stefanis e Il Mirto insieme per sensibilizzare sul tema delle temperature alte

Come affrontare queste temperature così alte? Lo Studio Medico De Stefanis, assieme al Centro Commerciale Il Mirto, organizza una mattinata dedicata a questo argomento. Dalle ore 9 e fino alle 12 di giovedì 11 luglio sarà possibile ascoltare i consigli dei medici su come affrontare al meglio l'estate.

"Lo scopo è quello di intervenire sulla fascia di popolazione a rischio, e cioè gli anziani. - spiega il Dott. Andrea Carraro, dello studio medico De Stefanis - L'estate 2019 fino ad oggi è stata molto simile a quella del 2003, con temperature alte e stabili e giornate calde che si susseguono. E' molto facile perdere liquidi, per questo nella locandina abbiamo messo un grande bicchiere di acqua: è necessario bere con regolarità, questo è il messaggio principale".

5
Lug

Nasce l'Associazione di Medici di Medicina Generale per il Sociale

Nasce l'Associazione di Medici di Medicina Generale per il Sociale che, senza scopo di lucro, ha l'obiettivo di aiutare a cercare un assistente famigliare.

"Non siamo un'agenzia di lavoro, - sottolinea il presidente dell'Associazione il dott. Ubaldo Roccatagliata, socio di MediCoop - ma un aiuto sociale per i nostri pazienti. Con i colleghi medici ci siamo accorti che sta aumentando l'esigenza di avere un' assistenza famigliare. La nostra Associazione è come un canale preferenziale: i nostri assistiti possono conoscere persone garantite e fidate".

GUARDA TUTTA L'INTERVISTA QUI

26
Giu

Servizio di continuità assistenziale: cos'è, come funziona e quando deve essere utilizzato

 

Cos'è il servizio di continuità assistenziale, quando e come si può contattare. Di questo abbiamo parlato con la dottoressa Alessandra Martino, medico della centrale operativa.

Che cos'è il servizio di continuità assistenziale?

E' un servizio attivo per i residenti nei giorni in cui il medico di medicina generale non è presente. Noi siamo dei medici di famiglia in servizio quando non c'è il punto di riferimento del paziente, quindi nelle fasce notturne, nei festivi e prefestivi.